‘La castagna è il grano della montagna’

Scorci di Amiata

Scorci di Amiata

La castagna è il grano della montagna’, così recita un vecchio detto. I tempi cambiano ma alcune tradizioni restano; perchè la castagna, che un tempo era una delle principali fonti di sostentamento, oggi viene sempre più valorizzata e festeggiata nelle sagre di molti paesi del Monte Amiata.

 

 

Continua a leggere

Camminare sulle mura di Grosseto

Le mura pedonabili

Le mura pedonabili

Grosseto e le sue Mura medicee sempre più al centro dell’attenzione cittadina per le iniziative culturali e sociali.

Il 2014 è stato un anno importante per il complesso culturale più discusso degli ultimi anni; in estate la programmazione di spettacoli teatrali, concerti e cinema ha riscosso un grande successo con serate da tutto esaurito nella piazzetta all’ingresso del Bastione Fortezza; un successo che ha accompagnato anche le numerose iniziative artistiche organizzate in autunno all’interno del Cassero Senese come La Notte Visibile della Cultura e la mostra FUORI solo per citare le più interessanti.

Continua a leggere

Talamone, l’antico porto degli Etruschi

Talamone

Veduta di Talamone

Talamone è un paese del Comune di Orbetello, situato su un promontorio roccioso che si affaccia sul Mar Tirreno. Si trova al limite Sud del Parco della Maremma, infatti da qua partono diversi sentieri che si addentrano nella zona protetta. Molto rinomati sono le sue spiagge e il porto, oggi meta di molti turisti appassionati di nautica da diporto.

Continua a leggere

La Festa di S.Antonio Abate a Monte Vitozzo

“Per S. Antonio Abate dalla barba bianca, se non piove la neve non manca”

Monte Vitozzo

Monte Vitozzo

A Monte Vitozzo, piccolo borgo di Sorano nella Maremma Toscana, il 17 gennaio S.Antonio Abate festeggiare era un’ antica tradizione.

La mattina si portavano gli animali in piazza, davanti alla chiesa, per farli benedire.

C’era un pò di tutto: buoi e gatti, somari e galline,agnelli e cavalli.

Qualche animale era infiocchettato di rosso. Chi per la distanza o altro non poteva portarli, confidava sul detto che la benedizione passa oltre “sette muri” .

Continua a leggere

Giochi tradizionali amiatini

Semproniano

Semproniano

Le tradizioni vivono, non solo nella memoria, spesso si ripetono ignare del tempo che scorre e ci rimandano alle nostre radici. E allora, sempre più, in questo mondo che va veloce, ci sono momenti per gustare con la calma antichi giochi, un tempo utili per rinfrancarsi dalle fatiche e socializzare.

 

 

Continua a leggere

La tradizione della Befana in Maremma

befana canzone maremma

La tradizione della Befana in Maremma

La celebrazione dell’Epifania ed i festeggiamenti legati alla figura della Befana sono ancora ben vivi e radicati nelle varie zone della Maremma Toscana.

Tra la sera della viglia ed il giorno dell’Epifania, ovvero tra il 5 ed il 6 gennaio, numerosi eventi e manifestazioni si susseguono in ogni comune del grossetano, fin nelle frazioni e nelle località più piccole ed appartate: grandi e piccini condividono, ciascuno a suo modo, questo momento particolare del calendario, in cui si combinano un po’ tutti gli elementi tipici della tradizione maremmana, ovvero storia, leggenda, canti popolari, usanze locali e volontà di condividere e festeggiare in modo allegro e disincantato.

 

 

 

 

Continua a leggere

Oasi WWF, Riserva naturale del Lago di Burano

Capalbio

Capalbio

Marisma era il nome che gli Spagnoli avevano dato alla Maremma, quando la dominavano.

La parola Marisma significa “ terra con  prevalente presenza d’acqua” e così era la Maremma un tempo. L’immagine di quello che era il territorio ritorna alla mente visitando L’Oasi della Riserva Naturale del Lago di Burano.

L’Oasi gestita dal WWF dal 1980 è la più antica in Italia ed è stata la prima delle 100 OASI dell’Associazione. La Riserva del lago di Burano è un’  area di circa 410 ettari fra Ansedonia ed il Chiarone nel omune di Capalbio. 

Una volta la Riserva era territorio di caccia, oggi all’interno dell’Oasi si possono effettuare visite guidate nel sentiero Natura attrezzato di  capanni osservatori di  torri di avvistamento, o  percorsi natura a scopi  didattici anche per persone diversamente abili . Continua a leggere