Le Vie Cave Etrusche a Pitigliano, un itinerario a piedi.

Pitigliano

Pitigliano

Le Vie Cave Etrusche a Pitigliano, piccolo borgo medievale nelle Città del Tufo della Maremma Toscanasono un itinerario affascinante e percorribile sempre, in qualsiasi momento dell’anno.
Vi proponiamo di scoprirle attraverso un percorso  a piedi, partendo dal centro storico del paese.

Entriamo nel borgo di Pitigliano attraversando la sua porta con in alto il visibile stemma degli Orsini. Siamo già nella Piazza Garibaldi con l’antico Teatro Salvini ed il palazzo del Comune.

 

Pitigliano ingresso

Pitigliano ingresso

Costeggiando l’Acquedotto Mediceo, una struttura di alta ingegneria idraulica, siamo nella Piazza della Repubblica, la piazza principale del paese. Sulla piazza si affacciano due strade, a destra Via Roma e a sinistra Via Zuccarelli dove, a metà percorso, incontriamo il quartiere ebraico con la Sinagoga ed il ghetto.
Proseguendo per Via Zuccarelli troviamo la Chiesa di San Rocco, punto di unione fra le sue stradine parallele. Dalla piazza della Chiesa inizia il quartiere più antico del paese, chiamato Capisotto.

La via in discesa con i suoi vicoli laterali sempre più labirintici, ci porta fino alla bellissima terrazza dove si gode il panorama della valle che delimita la fine del paese. Sulla destra rispetto alla terrazza, una strada scende fino alla suggestiva Porta di  Sovana.

Pitigliano Porta di Sovana

Pitigliano Porta di Sovana

Oltrepassando la porta inizia la scalinata verso la valle del fiume Lente. Troviamo l’indicazione per la Via Cava di Poggio Cani, una breve Via Cava in discesa che termina sulla strada principale.
Arrivati sulla strada proseguiamo a destra verso il ponte sulla Lente sulla direzione di Sovana.

Subito dopo il ponte,  un cartello indica l’inizio di una delle più belle Vie Cave Etrusche di Pitigliano. La Via Cava di San Giuseppe, lunga circa 1200 metri.

Via Cava San Giuseppe

Via Cava San Giuseppe

Prepariamoci all’effetto scenografico e irripetibile che offre il percorso. Siamo in un lungo canyon scavato nel tufo che raggiunge l’altezza di 10 metri e la larghezza di 4. Ai lati della strada sono ancora visibili i canali di scorrimento per l’acqua e in alto, radici e rami di alberi e cespugli coprendo, creano un effetto di luce filtrata che rende ancora più intimo ed emozionante il percorso. Ci accompagna nel sentiero l’odore del muschio e delle foglie bagnate .
Pitigliano, Sorano e Sovana,  le città del tufo della Maremma, sono collegate fra loro da questa rete di Vie cave sotterranee, scavate dagli etruschi e recano ancora segni di incisioni sulla roccia .
Le Vie Cave sono certamente l’esperienza più emozionante e suggestiva da vivere nelle Città del Tufo della Maremma Toscana.

Per percorrerle bastano scarpe comode e una bottiglia d’acqua.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...