In Maremma torna FestAmbiente

Locandina

Locandina

 

Il cuore selvaggio della Toscana: la Maremma

Qui il rispetto per l’ambiente, la cultura e le tradizioni sono così forti tanto da identificarne un vero e proprio stile di vita.

 

È nel contesto naturalistico del Parco della Maremma che, dal 1989, viene organizzata una delle più importanti manifestazioni dedicate all’ecologia e al rispetto del nostro ambiente: FestAmbiente.

Il festival è ospitato al Centro nazionale per lo sviluppo sostenibile di Legambiente, la cittadella ecologica che dall’8 al 17 di agosto ospiterà la mostra mercato, il cinema all’aperto, uno spazio dibattiti dedicato ai temi dell’ecologia e dell’ambiente e tanta buona musica.

Gran parte del festival è creato con l’utilizzo di materiale riciclato: dal mobilio in cartone, ai pavimenti rivestiti in pneumatici fino alle panchine in plastica riciclata.

All’interno della festa si differenziano i rifiuti raggiungendo il 90% della raccolta differenziata e si usano buone pratiche sia per il risparmio energetico sia per quello idrico.

Le stoviglie dei ristoranti e dei bar sono in materiale biodegradabile e l’acqua viene servita solo in brocche di vetro, mentre le emissioni di anidride carbonica del festival vengono compensate tramite il progetto di riforestazione del parco del Delta del Po in Veneto.

Teatro per bambini

Teatro per bambini

Una manifestazione dove è possibile assaporare ricette biologiche preparate con l’utilizzo di prodotti a Km Zero come ad esempio l’hamburger di carne maremmana bio accompagnata da un buon bicchiere di vino rosso locale.

Grande spazio viene dato al Cinema con la rassegna cinematografica Clorofilla Film Festival e al Benessere con l’angolo massaggi e terapie naturali.

Anche i bambini sono protagonisti con giochi, laboratori e spettacoli teatrali; sono proprio gli educatori di Legambiente a intrattenere i più piccoli per qualche ora di sano divertimento.

L’edizione di quest’anno è dedicata all’Italia con il tema “E’ bello vivere in Italia” un modo per cercare di trovare una soluzione alla crisi tramite la bellezza, l’ecologia e il risparmio energetico.

Sicuramente da non farsi sfuggire il primo prototipo in Italia di Casa ecologica: una struttura ecosostenibile ed energicamente autosufficiente, visitabile all’interno della festa, realizzata in collaborazione con la Facoltà di architettura dell’Università di Firenze.

Area concerti

Area concerti

E poi mercatini, stand con prodotti ecologici e solidali che permettono una piacevole visita a tutto il centro.

Vogliamo parlare della musica?

Ecco il programma completo della XXVI° edizione con artisti gettonatissimi come Elio e Le Storie Tese, Piero Pelù, il maestro Dario Fo e  il compositore/pianista Stefano Bollani!

A questi artisti si aggiungono musicisti toscani e maremmani in un progetto di valorizzazione del territorio e delle persone che lo vivono.

#FestAmbiente14

#FestAmbiente14

Per maggiori informazioni sul Festival vi invitiamo a consultare direttamente il sito www.festambiente.it o contattare lo staff tramite la pagina Facebook.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...