Il Parco della maremma in estate!

Parco della Maremma - panorama sulla Pineta Granducale

Parco della Maremma – panorama sulla Pineta Granducale

Scoprire il Parco Regionale della maremma in estate si può!

Con l’entrata in vigore della disciplina estiva, dal 1 luglio, nel biglietto d’ingresso al Parco, sarà compreso anche il servizio di visita guidata effettuato da Guide Ambientali Escursionistiche.

Tantissime sono le opportunità per visitare l’area protetta, grazie all’offerta turistica messa a disposizione dall’Ente Parco della Maremma.

Giornalmente dal Centro visite di Alberese partono visite guidate per i più belli itinerari del parco; tra questi il panoramico A2 che conduce alla scoperta delle torri di avvistamento costiere di Castelmarino e Collelungo con tappa sulla omonima spiaggia selvaggia.

Inoltre si possono scegliere differenti percorsi come l’itinerario C3 , sentiero costiero e panoramico che conduce alla rinomata spiaggia di Cala di Forno dalle acque cristalline, l’itinerario A1, itinerario più impegnativo che arriva fino all’Abbazia di San Rabano, importante centro monastico medievale.

Parco della Maremma - Cala salto del cervo

Parco della Maremma – Cala salto del cervo

Da Collecchio – Podere Giulia – parte l’itinerario C1, assolutamente da non perdere, percorso un po’ impegnativo che conduce alla piccola e solitaria caletta di Salto del Cervo, tra le più belle dell’intera costa del parco.

Da Talamone è possibile effettuare gli itinerari T1 e T2 per visitare la parte più aspra del Parco, caratterizzata da alte scogliere con piccole e suggestive calette; è possibile abbinare la visita all’Acquario della Laguna.

Parco della Maremma - Torre bassa

Parco della Maremma – Torre bassa

E’ possibile effettuare visite guidate tematiche, quali “Pirati e Corsari dell’Uccellina” e “San Rabano con l’Archeologo”, oltre ad itinerari in notturna che permettono di scoprire la bellezza del Parco al calar del sole con l’eccezionale opportunità di osservare lo spettacolo del cielo stellato e itinerari in canoa lungo il corso del fiume Ombrone, talvolta con possibilità di raggiungere lo scavo archeologico di Spolverino o effettuare birdwatching sul fiume.

Parco della Maremma - In Canoa sul fiume Ombrone

Parco della Maremma – In Canoa sul fiume Ombrone

Il Parco può essere visitato anche in bicicletta, a cavallo, in carrozza o con attività di Nordic Walking.

Per i turisti stranieri, il parco in giorni stabiliti mette a disposizione visite guidate in lingua inglese, francese e tedesca.

 

Per maggiori informazioni e prenotazioni, consultare il sito www.parco-maremma.it

Oppure contattare il

Centro Viste del Parco della maremma

Via del Bersagliere, 7/9 – Alberese (GR) tel. 0564 407098

e-mail: centrovisite@parco-maremma.it.

Aperto tutti i giorni compresi i festivi dalle 8.30 alle 20.00.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...