Fuoco ed acqua si fondono a Saturnia

Focarazza Saturnia. ll rito della Focarazza, le acque termali ed il Dio Saturno, a Saturnia .

La notte del 31 dicembre 2013, a Saturnia molte persone hanno brindato all’aperto l’arrivo del nuovo anno intorno alla fiamma scoppiettante della pira accatastata in forma conica, al centro della Piazza Vittorio Veneto a Saturnia.

La fiamma del falò si alza, le scintille danzano nell’aria per poi svanire scontrandosi con un cielo denso e nero.
Molta coppie ballano seguendo il ritmo della musica che echeggia in piazza, altre sedute ai tavoli dei bar sorseggiano spumante e sorridono.

L’atmosfera è festosa e la fiamma al centro della piazza è evocativa.

La focarazza, la pila, il falò sono miti che sopravvivono nei secoli, hanno una funzione comunitaria; intorno al fuoco la gente si incontra, balla, canta, mangia e condivide. Il fuoco è simbolo di purificazione, di quell’energia necessaria per attivare il cambiamento.
La storia della Focarazza a Saturnia è legata al Dio Saturno, il Dio dell’abbondanza.
Nell’Impero Romano a Saturno, dio che produce la vita, era dedicata la sfarzosa festa dei “Saturnali ” ricca di banchetti e di sacrifici.

La festa dei Saturnali si celebrava nell’antica Roma da 17 al 24 dicembre.
Esistono molte leggende su Saturnia e le sue Terme, le più  numerose sono quelle che riguardano il Dio Saturno.
Si narra per esempio, che Saturno adirato con gli uomini per la loro belligeranza scagliò sulla terra una folgore facendo così zampillare acqua sulfurea. Da quell’acqua calda, accogliente come un grembo materno, finalmente nacquero uomini più saggi . La folgore cadde esattamente in Maremma, a Saturnia dove l’acqua zampilla ancora con una temperatura di 37° con una portata di 500 litri al secondo.

casccascatelle del mulino saturnia

cascatelle del mulino saturnia

Una seconda leggenda narra che il Dio Giove dopo un violento litigio con il Dio Saturno, scagliò contro lui un fulmine.
Il lancio fu sbagliato e il fulmine mancò Saturno ma cadde esattamente nel punto in cui oggi troviamo le splendide Terme di Saturnia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...