I Musei di Follonica

Magma Follonica

Magma Follonica

Follonica è conosciuta soprattutto per il suo mare e  la movida estiva. Passeggiare in centro, fare shopping lungo Via Roma e prendersi un gelato lungomare: trascorrere la stagione estiva qua è rilassante e divertente.

Ma oltre ai divertimenti, anche la storia, l’arte e la cultura sono importanti per questa cittadina balneare della Maremma Toscana.

A Follonica sono presenti 1 Museo ed 1 Pinacoteca civica. Ma non tutti lo sanno.

MAGMA – Museo delle Arte in Ghisa nella Maremma

Nella zona ex-Ilva, vicinissima al centro del paese, il Forno San Ferdinando ospita il nuovo museo MAGMA, Museo delle Arte in Ghisa nella Maremma.

Tale edificio è  il più antico di tutta la fonderie ed il forno che conteneva era considerato il più moderno in Toscana e fra i più avanzati nell’Italia dell’800.

Inaugurato il 29 Giugno 2013, il MAGMA è stato aperto al pubblico il 9 Luglio 2013.

Il museo si compone di 3 piani: il primo piano è dedicato all’arte della ghisa, alla scuola di Ornato voluta da Leopoldo II e alle grandi e stupende realizzazioni delle Fonderie di Follonica; il secondo piano è dedicato alla storia della Fonderia ed alle materie prime necessarie per la produzione; il piano terra infine è il cuore pulsante della fonderia, dedicato alla produzione.

Museo Magma

Museo Magma

Il Museo integra quindi la storia di Follonica, i suoi ricordi ed i vecchi mestieri con la tecnologia e l’interattività dei video touch screen e delle installazioni presenti.

Essendo così ampio, considera almeno 1 ora e 1/2 per una visita tranquilla.

Il MAGMA ha un fitto calendario di eventi per tutti i gusti: controlla il sito ufficiale www.magmafollonica.it.

Orario di visita:

  • 16 settembre – 15 giugno, da martedì a domenica 15.30 – 19.00
  • 16 giugno – 15 settembre, da martedì a domenica 17.30-23.30
  • Lunedì chiuso

Costo biglietto:

  • Intero € 4,00
  • Ridotto € 3,00

Pinacoteca Civica

Situata in fondo a Via Roma, praticamente fronte mare, la Pinacoteca Civica ospita al primo piano le collezioni permanenti di pittori follonichesi e donazioni di artisti di arte contemporanea.

Il piano terra invece ospita mostre di arte moderna e contemporanea. Solo quest’anno ha ospitato opere e mostre di Rodolfo Lacquaniti, Giuliano Giuggioli, Francesco Jodice, mostre fotografiche, laboratori di scrittura creativa, ecc…

Fino al 26 Gennaio 2014 ospita la mostra Spotted di Anthony Moman, curata da Antonio Parpinelli. Inaugurata sabato 7 Dicembre 2013, la mostra critica e giudica la nostra cultura, spesso anche con una tagliente ironia. Al MAGMA è possibile vedere una installazione a completamento della mostra.

Informazioni:

  • orario visita da martedì a domenica 15.30 – 19.30
  • chiuso lunedì e festivi
  • ingresso gratuito
spotted_anthony_moman

spotted_anthony_moman

Annunci

2 pensieri su “I Musei di Follonica

  1. Pingback: Il mulino e la ferriera di Torniella | Turismo in Maremma
  2. Pingback: Follonica, il paese della ghisa | Turismo in Maremma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...