La Maremma Toscana e il Web

Butteri di MaremmaLa Provincia di Grosseto, seguendo la strada tracciata dalla Regione Toscana negli ultimi anni, ha rafforzato la sua strategia di comunicazione in ambito turistico, puntando parte dei suoi sforzi sullo sviluppo di una serie di attività online, volte a stimolare le condivisione dei contenuti riguardanti la Maremma Toscana e a migliorarne la percezione.

Sul nuovo portale turistico TurismoInMaremma.it, aggiornato frequentemente, il turista può “costruire” la propria vacanza in Maremma.

Il booking online, disponibile sul sito e collegato a quello regionale, consente la prenotazione diretta delle camere nelle strutture ricettive che hanno aderito all’iniziativa.

La sezione eventi segnala le manifestazioni da non perdere durante un weekend di vacanza in Provincia di Grosseto.

Il materiale informativo – scaricabile gratuitamente – è comprensivo di indicazioni dettagliate a proposito dei segmenti diving, cicloturismo e golfistico; le pubblicazioni sono disponibili anche in lingua inglese e tedesca.Grazie al servizio newsletter sono state inviate circa 270.000 mail con informazioni utili sia agli operatori presenti sul territorio sia a tutti gli amanti della Maremma.

Il recente sviluppo e la maggiore diffusione della tecnologia mobile, relativa a smartphone, Ipad e Apps, ha portato alla creazione del portale mobile TurismoinMaremma.mobi, indispensabile per coloro che vogliono avere notizie e informazioni mentre passeggiano all’aria aperta.

Il sito Mobile riproduce i contenuti presenti sul portale TurismoinMaremma.it con informazioni tradotte in tedesco e inglese.

San Rabano - Immagine Repubblica.it

San Rabano – Immagine Repubblica.it

Per dare maggior visibilità al lavoro svolto e per rendere più coinvolta la comunità appassionata di Maremma, è stata sviluppata una social media strategy che ha visto l’attivazione di account all’interno dei social network più diffusi.

Nella pagina Facebook Maremma Toscana è possibile postare foto, video e rimanere aggiornati su eventi e manifestazioni; l’account Twitter è maggiormente dedicato alla diffusione delle informazioni, Flickr è dedicato a foto del patrimonio artistico e naturale, mentre su Youtube sono presenti video promozionali dell’intero territorio.

Grazie a Foursquare è stato possibile censire e geolocalizzare le spiagge e gli eventi tradizionali.

Ultimo arrivato il profilo Pinterest, con ben 18 boards distinte per argomenti, in cui sono raccolte fotografie che trasmettono la vera essenza del territorio maremmano.

Al fine di permettere la maggiore interazione possibile è stato integrata alla comunicazione turistica anche la possibilità di usufruire della linea Wifi gratuita in ben 80 postazioni create su tutto il territorio provinciale Ecco alcune dritte su come collegarsi e sfruttare a proprio piacimento la rete Wifi del Progetto Maremma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...